AGAINST ANIMAL CRUELTY

INCENTIVO DA 500 EURO A CHI ADOTTA UN RANDAGIO A MONTALBANO JONICO

Il Comune di Montalbano Jonico (Matera) eroghera’, a titolo di incentivo, 500 euro all’anno, per un biennio, ai cittadini che adotteranno un cane da ospitare in campagna in azienda di proprieta’ o che abbiano spazi idonei in zona rurale per farlo. Lo ha reso noto l’assessore comunale all’ambiente, Francesco Chita.
Il provvedimento, si legge in un lancio ANSA, ha l’obiettivo di contenere il fenomeno del randagismo, migliorare la qualita’ della vita degli animali e ridurre i costi di gestione per il mantenimento di circa 100 cani, che ammontano a 100 mila euro all’anno.
L’iniziativa non è più tanto originale se si pensa ai precedenti. A luglio di quest’anno, il consiglio comunale di Fara San Martino (Chieti) ha approvato un provvedimento che prevede la concessione di un contributo annuo di poco inferiore ai 400 euro a tutte le famiglie che decidono di adottare un cane randagio accalappiato sul territorio del paese.
Lo scorso maggio, invece, l’assessorato ai servizi sociali del Comune di Montefalco (Perugia) ha predisposto per la prima volta nella storia della giunta locale un fondo per i residenti che decidano di adottare un cane.
|AnmviOggi.it|

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...