AGAINST ANIMAL CRUELTY

Primo giorno di caccia: a farla da padrone è sempre il richiamo acustico illegale

SALERNO – Gli agenti Anpana, nel corso dii un servizio antibracconaggio, hanno proceduto al sequestro di diversi richiami acustici illegali, utilizzati per la cattura della fauna selvatica. Il servizio è andato avanti per tutta la notte, fino alle prime ore del pomeriggio di oggi ed ha interessato una vasta area della provincia di Salerno.

Non accenna a diminuire l’utilizzo di apparecchiature illecite da richiamo, molti di questi, infatti, sono di fattura espressamente artigianale e creati, per lo più, con mezzi di fortuna.

Ricordiamo in questo caso che, l’utilizzo di mezzi non consentiti per l’esercizio venatorio, ai sensi della vigente normativa (Legge 157/92) prevede la denuncia all’Autorità giudiziaria. Diffidiamo, pertanto, anche i più ostinati, ad utilizzare tali congegni.

Ufficio stampa

ANPANA Salerno

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...