AGAINST ANIMAL CRUELTY

Esodo e animali abbandonati in strada Per la prima volta meno denunce

Nel fine settimana appena trascorso le segnalazioni di cani vaganti sulle strade e autostrade italiane sono state 121 rispetto alle 221 dello stesso periodo dello scorso anno con una diminuzione reale del 46,2% se confrontate al dato del primo fine settimana di agosto dello scorso anno. Questo il bilancio del monitoraggio settimanale realizzato dall’Associazione italiana difesa animali e ambiente (Aidaa). Sul fronte ingressi nei cento canili monitorati da Aidaa, in questo fine settimana la diminuzione resta invariata.

In base ai dati ingressi dalle ore 13 di venerdì 30 luglio alle ore 15 di oggi domenica 1 agosto risultano 302 cani entrati rispetto ai 474 dello stesso periodo dello scorso anno con una diminuzione del 32,5% delle entrate in canile.

Per quanto riguarda il dato settimanale delle entrate nei cento canili, sono state 908 rispetto ai 1.394 cani entrati nell’ultima settimana di luglio dello scorso anno con una diminuzione del 34,9% che ricalca perfettamente il dato delle scorse settimane. Per quanto riguarda i cani vaganti segnalati da lunedì 26 a oggi alle 15,00, questi sono passati da 409 dello scorso anno a 296.

«Purtroppo – sottolinea Lorenzo Croce, presidente nazionale Aidaa – così come in passato la maggioranza degli avvistamenti avviene nelle regioni del centro-sud da dove arrivano 103 delle 121 segnalazioni del fine settimana e 228 delle 296 segnalazioni di cani vaganti arrivate al telefono amico Aidaa nel corso della settimana».

«La forte diminuzione di segnalazioni di cani vaganti su strade ed autostrade arrivate in questo fine settimana – aggiunge Croce – è davvero positivo in quanto questo dovrebbe essere stato un fine settimana di forte esodo estivo. È certo ancora presto per cantare vittoria, ma i dati ci fanno ben sperare che questa possa essere l’estate della svolta nella lotta all’abbandono dei cani».

Diversa invece la questione degli altri animali, specialmente quelli esotici le cui segnalazioni, afferma l’Aidaa, sono in media in aumento di circa il 15% rispetto al mese di luglio dello scorso anno.

|IlMattino.it|

Annunci

Una Risposta

  1. Rosa

    121? Non ce ne dovrebbero essere neanche una!
    Gli imbecilli ci sono sempre!

    3 agosto 2010 alle 9:49 am

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...