AGAINST ANIMAL CRUELTY

RICOSTRUITA L’OASI FELINA OIPA DI CASTELLANZA

In seguito all’incendio, molto probabilmente doloso, verificatosi nella notte dello scorso 16 maggio all’oasi felina di Castellanza gestita dalla sezione OIPA di Varese e provincia, la delegata dell’OIPA Daniela Sironi non si è persa d’animo. Infatti all’iniziale quanto comprensibile sconforto iniziale, ha subito fatto seguito la forza e la determinazione di Daniela, sostenuta anche dai numerosi volontari.

Dopo essersi occupata di ripulire l’intera area dai resti dell’incendio, grazie alle numerose offerte pervenute all’OIPA, si è subito adoperata per ricostruire i capannoni e il recinto andati distrutti durante l’incendio.

Nelle foto potete visionare parte dei lavori di ricostruzione dell’oasi, che ricordiamo, funge anche da punto di riferimento felino per tutta l’area circostante del varesotto.

Una altra nota positiva! Nelle foto potete vedere il gatto, l’unico per fortuna, che in seguito all’incendio aveva riportato delle gravi ustioni. Come potete vedere dalle foto, si è ripreso abbastanza bene. Purtroppo ha perso la vista da un occhio, ma per il resto sta benone ed ha mantenuto il suo carattere particolarmente mansueto e affettuoso!

Leggi la notizia e guarda le foto alla pagina http://www.oipaitalia.com/sezioni/varese_ricostruzioneoasi.html

fonte

Annunci

Una Risposta

  1. Tore

    Grandissimi, grazie.

    23 luglio 2010 alle 7:34 pm

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...