AGAINST ANIMAL CRUELTY

MALTRATTAVA OTTO CANI, CONDANNATO A SEI MESI DI RECLUSIONE A FERRARA

Immagine di repertorio

«E’ LA VITTORIA dei cani che hanno avuto giustizia per tutti i maltrattamenti subiti. La loro vittoria è la nostra più grande soddisfazione». Esultano i rappresentanti del mondo animalista ferrarese dopo la condanna a sei mesi, la confisca definitiva degli 8 cani da caccia(oggi purtroppo 7, poiché uno è morto), e l’affido al canile municipale di Ferrara, A Rimerio Canazza, condannato per il reato di maltrattamento degli animali. La sentenza è stata emessa ieri dal giudice Marini (pm Rossetti che aveva chiesto 8 mesi). Ad assistere rappresentanti dell’Ente Protezione Animali, della Lega del Cane e dell’associazione Antivivisezione e per i diritti degli essere viventi, presieduta da Paola Cardinali che commenta a nome degli altri esponenti del mondo animalista: «Sono cani che hanno patito tantissimo, sottratti al posto ignobile nel quale vivevano, in condizioni pietose dove hanno sofferto molto sia sul piano fisico che sanitario ed anche relazionale ed affettivo. Un grazie alla Magistratura ferrarese che con grande sensibilità ha portato a termine questo processo pronunciando un’importante condanna. Un ulteriore ringraziamento va al Servizio veterinario che si è speso ben al di sopra delle proprie competenza mettendo in campo tanta attenzione verso gli animali ed agendo anche d’iniziativa in numerosi casi, lo stesso dicasi per la Polizia Provinciale che ha condotto le indagini portando evidentemente importanti elementi che hanno permesso al giudice di condannare l’imputato. Lo ripeto è la vittoria dei nostri fedeli amici dell’uomo».

Tutto nacque dalla denuncia sulle pagine del Carlino che fece il consigliere regionale Mauro Malaguti sulla presenza di un canile fatiscente in via Vecchio Reno. Nel novembre di due anni fa intervenne il servizio veterinario che sequestrò i primi 4 cani indagando il Canazza per il reato di maltrattamento, successivamente le indagini furono delegate alla Polizia Provinciale che nel gennaio dello scorso anno, intercettò il Canazza che nonostante il divieto previsto da un’ordinanza del sindaco di Ferrara continuava a detenere cani sempre nello stesso luogo e con l’intervento congiunto del servizio veterinario e della Polizia Provinciale venne nuovamente indagato per maltrattamento ed i 4 cani trovati e detenuti in pessime condizione affidati al canile comunale.

(Il Resto del Carlino)

Annunci

4 Risposte

  1. Cosa sta succedendo? finalmente qualcuno che comincia a guardare gli animali in modo diverso punendo persone di merda? Non posso crederci!O sta venendo la fine del mondo e qualcuno comincia a voler riscattare la propria anima? Se fosse così speriamo che continuino con tutti gli altri casi non ultimo quello del cane impiccato a Sant’Andrea (CZ)!!

    7 luglio 2010 alle 5:29 pm

  2. dolly cau

    STUPENDISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOIN GALERA IL BASTARDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO:-)))))))))

    7 luglio 2010 alle 5:34 pm

  3. luisa

    FINALMENTE QUALCOSA SI MUOVE E…. PROPRIO DALLA MIA CITTA’. BENE A NOME DI TUTTI QUEGLI ANIMALI CHE, PER VIA DI QUESTI BASTARDI, SONO VOLATI IN CIELO!!!!!

    7 luglio 2010 alle 8:43 pm

  4. giusy

    certo sei mesi sono pochi ma e un inizio

    8 luglio 2010 alle 11:55 am

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...