AGAINST ANIMAL CRUELTY

Pitbull azzanna padre e figlia di 5 anni. Il cane era appena fuggito di casa

Immagine di repertorio

SORRENTO (NA) – Brutta esperienza nella serata di ieri, a Sorrento, per padre e figlia, rispettivamente di 39 e 5 anni del posto, mentre, a bordo di uno scooter, transitavano in via Rivezzoli. Improvvisamente sono stati avvicinati ed aggrediti da un cane meticcio, molto omigliante a quelli di razza “pitbull”, che ha morso la bambina alla gamba sinistra. Il padre, nel tentativo di allontanare il cane dalla propria figlia, è stato a sua volta morso al braccio sinistro. Riusciti a scappare, hanno avvisato immediatamente i carabinieri della locale stazione che, giunti sul posto, hanno provveduto ad accompagnare i due in ospedale. I sanitari, dopo aver applicato alcuni punti di sutura ad entrambi, li hanno dimessi con prognosi di 6 giorni per il padre e 7 per la figlia.

I militari dell’Arma dei Carabinieri, nel frattempo, hanno individuato il cane e, avvicinatolo con cautela, hanno atteso l’arrivo del personale dell’ASL. Questi ultimi hanno quindi verificato che il cane era stato normalmente vaccinato e munito di “microchip” di iscrizione all’anagrafe canina. Da questi dati si è riusciti in breve tempo a risalire alla proprietaria del cane, una 25enne di Piano di Sorrento. Si è così scoperto che l’animale, custodito all’interno di una villa nei pressi del luogo dell’aggressione, era riuscito a fuggire dopo aver spezzato la corda che lo tratteneva e dopo aver scavato una buca sotto la rete di recinzione del giardino.

Non ancora chiaro il motivo dell’aggressione. Con ogni probabilità il cane, una volta fuggito e trovatosi in strada, è stato spaventato dal rumore dello scooter in transito e, ritenendolo una minaccia, gli si è scagliato contro. Il cane è stato così restituito alla proprietaria mentre i malcapitati si sono riservati di avanzare querela nei confronti della proprietaria.

I carabinieri della stazione di Sorrento, raccolte le testimonianze, informeranno dell’accaduto la Procura della Repubblica di Torre Annunziata.

(Stabiachannel.it)

Annunci

2 Risposte

  1. daniela

    certo e se li sbranava,mannaggia perche’ non siamo piu’ attenti ai nostri 4 zampe

    8 luglio 2010 alle 10:12 pm

  2. daniela

    e’ ovvio pure che adesso vogliono speculare e farsi un po’ di soldi i cosiddetti malcapitati

    8 luglio 2010 alle 10:13 pm

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...