AGAINST ANIMAL CRUELTY

Caltanissetta: cane seviziato per ore con filo di ferro

Gli hanno legato un filo di ferro attorno alle zampe fino a raggiungere il tessuto osseo. L’ultimo caso di violenza su un cane riguarda un giovane mericcio randagio trovato nella zona industriale di Caltanissetta mentre zoppicava e guaiva. Foto e storia sono stati raccontati dal sito Canicattiweb.it. “Il filo metallico risultava in più parti inglobato nei tessuti”, si legge nel reportage. “Dopo il recupero da parte delle guardie operanti, il cane è stato condotto in un ambulatorio veterinario sito in via Don Minzoni. L’animale, in evidente stato di shock, è stato sedato dal veterinario intervenuto che ha così potuto procedere alla liberazione dell’arto”. La prognosi, purtroppo è riservata perché la zampa dopo giorni non mostra alcuna sensibilità tattile e motoria. Il cane era un randagio, vittima probabilmente di qualche bullo locale.

fonte

Annunci

10 Risposte

  1. roberta

    vi prego ditemi che il cane sta’ meglio ora…vanno trovati i responsabili non e’ possibile che possano cavarsela così!!

    28 giugno 2010 alle 11:28 am

  2. Luca Piras

    Vergogna a chi provoca dolore a creature innocenti ed indifese! Sono solo dei meschini codardi infami vigliacchi! Mentre invece ringrazio di cuore e rispetto profondamente i volontari i veterinari e tutti coloro che prestano aiuto e amore a queste creature vittime dei soprusi di pochi stupidi!

    28 giugno 2010 alle 12:32 pm

  3. milchandcoffee

    Senza esprimermi contro questi atroci e barbari metodi,che io personalmente disapprovo, posso dire che Gandhi misurava la civiltà di un Paese dall’amore dei suoi abitanti verso gli animali.

    28 giugno 2010 alle 1:07 pm

  4. Non riesco a guardare la foto, mi fa troppa impressione anche solo immaginare il dolore che ha potuto provare quella bestiola.
    E poi perchè??? C’è gente che si diverte a fare questo? Che cosa avrà potuto fare di male questo cane per meritarsi questo trattamento? Che schifo…

    28 giugno 2010 alle 1:16 pm

  5. daniela

    bastardi maledetti merdosi se vi ho tra le mani vi ammazzo lentamente poi ah vado in galera ,ma soddisfatta!!!!

    28 giugno 2010 alle 1:55 pm

  6. A questi grandissimi BASTARDI,saprei io cosa fare,visto che per una scusa o per l’altra,non si riesce mai a fare niente.
    Appendiamolo in piazza con lo stesso filo di ferro usato per seviziare e terrorizzare la povera bestiola ed arrotoliamoci intorno il suo pisellino,perchè di sicuro chi fa di queste cose,è un coglione senza palle e con un pisello piccolissimo…come il suo cervello!!!!

    28 giugno 2010 alle 2:14 pm

  7. maria rossetti

    IO NN STO’ PIU’ AD AUGURARE IL MALE ;OPPURE DIRE CHE LI AMMAZZEREI, OPPURE DI OPERARE SU QUESTI IGNOBILI APPARTENENTI ALLA RAZZA UMANA NELLA STESSA MANIERA CHE HANNO OPERATO LORO;TROPPO POCO E TROPPO FACILE IO PRENDEREI A CIASCUNO DI LORO QUELLO CHE HANNO DI PIU’ CARO E FAREI COMMETTERE LE STESSE VIOLENZE MOLTIPLICATE X 1000 CHE HANNO FATTO ALLE LORO VITTIME E LI LASCEREI AGONIZZARE DAVANTI I LORO OCCHI, FORSE COSI’ CAPIREBBERO

    28 giugno 2010 alle 3:36 pm

  8. anna maria

    per favore fatteami sapere se il cane stà meglio,se hanno potutto salvare il piede se posso fare qualcosa dentro delle mie possibilità.vi prego fattemi sapere!!!

    29 giugno 2010 alle 12:21 am

  9. anna maria

    dimenticavo dire,trovatea a quelle maledetti che l’hanno maltratato e fategliela pagare.DEVONO FINIRE DI MALTRATARE QUESTE POVERE ANIME INOCENTI!!!!

    29 giugno 2010 alle 12:24 am

  10. ilenia

    Perchè?
    perchè tanta violenza,perchè??
    ogni volta che vedo ste cose mi viene tanta rabbia…mi si stringe il cuore…
    che cos’avrà mai fatto di male questa povera bestiola?che senso ha?
    puro divertimento?non ho parole davvero,chi fa male agli animali è senza cuore,e senza cervello….sono allibita!!!!povero cucciolo….

    3 luglio 2010 alle 10:22 am

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...