AGAINST ANIMAL CRUELTY

Parte da Verona la battaglia contro l’abbandono dei cani

DI CHE RAZZA SEI? Presentata in Provincia la campagna nazionale di sensibilizzazione verso i «padroni»

Il sottosegretario Martini: «Forte segnale di civiltà». Il presidente Miozzi: «Serve più rispetto verso i nostri amici a quattro zampe»

«Ho abbandonato momentaneamente il Cda di Autostrada Serenissima per aderire alla campagna del ministero della Salute a favore degli animali», ha esordito il presidente della Provincia Giovanni Miozzi tenendo al guinzaglio la sua cagnolina Saba.

Si intitola «Di che razza sei, umana o disumana?», l’iniziativa contro l’abbandono estivo degli animali, che è partita proprio da Verona con la presentazione di ieri mattina in Provincia del sottosegretario Francesca Martini, anch’essa con il suo cagnolino meticcio, assieme al presidente Miozzi ed al vicepresidente Fabio Venturi.

La campagna annuale di sensibilizzazione ha raccolto l’adesione della Provincia e dei Comuni veronesi, presenti con molti sindaci e assessori, con le associazioni animaliste ed i direttori generali delle Ulss veronesi e dell’Azienda ospedaliera.

Il fenomeno dell’abbandono, in particolare dei cani, aumenta notevolmente nel periodo estivo per la difficoltà di gestire gli animali durante le vacanze. L’abbandono alimenta il randagismo, che può determinare problemi di sicurezza sulle strade. Le immagini della pubblicità progresso sono opera di Oliviero Toscani e vogliono stimolare la sensibilità etica e civile, il rispetto ed il possesso responsabile dei «padroni» degli animali. Gli spot andranno sulle reti Rai in agosto e i manifesti sulle principali strade italiane.

«Aderisco con entusiasmo e mi faccio promotore tra i sindaci di questa importante campagna, perché l’educazione civica si misura anche dal rispetto per gli animali. Nel momento in cui decidiamo di acquistarne o adottarne uno, ci prendiamo la responsabilità di inserire in famiglia un componente che dipenderà da noi per il resto della sua vita e che spesso, se lo tratteremo con affetto, saprà restituirci molto più di quello che abbiamo speso e sacrificato per lui. Ricordiamoci anche l’importanza che hanno i cani al fianco dei soccorritori della Protezione civile in caso di valanghe o terremoti, nell’accompagnamento degli ipovedenti, per la pet therapy, sostenendo chi è malato e nelle missioni di pace, dove rischiano la vita per salvare quella dei nostri soldati», ha ricordato il presidente Miozzi.

L’assessore Venturi ha sottolineato che «Verona ha da sempre una forte vocazione per gli animali d’affezione, come dimostrano le numerose manifestazioni che qui vengono organizzate ogni anno. L’abbandono degli animali è un reato penale, come sancisce la legge 189 del 2004».

La chiusura del sottosegretario Martini: «Da Verona parte questo segnale forte di civiltà. Il nostro è un Paese che pone il benessere animale e la presenza di animali da affezione nelle nostre famiglie come elemento positivo. E’ perciò che continueremo ad impegnarci a contrastare il drammatico fenomeno dell’abbandono, attraverso la promozione dell’educazione alla relazione con gli animali e un inasprimento delle pene per i trasgressori. La tutela della salute e del benessere degli animali è una priorità della mia azione di governo e proprio in quest’ottica ho istituito recentemente una “task force” ministeriale di dieci medici veterinari per la lotta al randagismo ed ai canili lager e la cura degli animali. Un approccio innovativo, in sinergia con i carabinieri dei Nas e le altre forze dell’ordine. Quanto a Verona, auspico che molto presto apra il parco canile modello e che si dia il via a pacchetti sanitari regionali di cura per adozioni di animali adulti di cui ho parlato con l’assessore Luca Coletto».

fonte

Annunci

Una Risposta

  1. daniela

    molto bene speriamo stavolta le cose migliorino

    19 giugno 2010 alle 10:22 pm

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...