AGAINST ANIMAL CRUELTY

PESCA: SINDACI S. BENEDTTO E GIULIANOVA CHIEDONO FERMO DI 2 MESI

Mentre prosegue lo sciopero, iniziato da una settimana dei pescatori delle marinerie di San Benedetto del Tronto e di Giulianova (Teramo), colpite dalla crisi del comparto del pesce azzurro, i sindaci delle due citta’ marchigiana e abruzzese chiedono oggi congiuntamente un “fermo urgente limitato al pesce azzurro per almeno due mesi, oltre al reperimento di fondi a sostegno dei marinai e ad una regolamentazione della pesca.” In una nota diffusa dal Comune di San Benedetto, il primo cittadino di Giulanova, Francesco Mastromauro, ricorda come “fin dal settembre 2009 Walter Squeo, presidente della Federpesca Abruzzo, aveva richiamato l’attenzione sulla crisi in atto nel settore in questione. La pesca indiscriminata – sostiene Mastromauro – ha determinato il collasso per cui il pesce azzurro o non si trova, o e’ deprezzato essendo noi, ormai, invasi dal pesce croato”. Il sindaco giuliese, sottolineando la sua vicinanza a tutte le associazioni di categoria, aggiunge poi: “Appoggio con forza quelle che mi sembrano soluzioni dettate dalla logica e dal buon senso: un fermo urgente limitato al pesce azzurro per almeno due mesi, il reperimento di fondi a sostegno dei marinai e, ancora, una regolamentazione della pesca con tariffe e taglia minima per il pesce azzurro, lasciando libero il novellame. Non sarebbe poi inopportuno creare un consorzio per gestire quantitativi e giornate di pesca, prendendo a modello quello creato per le vongole.” Mastromauro ricorda infine la “piena convergenza e la forte collaborazione” con il sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari e conclude : “Agiremo affinche’ gli assessorati alla pesca delle due Regioni Marche e Abruzzo intervento sul Ministero dell’Agricoltura che ha disponibilita’ delle risorse del Fondo Europeo per la Pesca, a sostegno delle situazioni di crisi.”

(AGI)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...