AGAINST ANIMAL CRUELTY

CANI DECAPITATI, VIGILI CERCANO TESTIMONI

«Chi sa, parli». L’assessore all’Ambiente Paolo Calmasini lancia un appello ad eventuali testimoni che potrebbero aver assistito alla barbara decapitazione dei due cani che sono stati poi gettati nelle acque del Sile. I quattrozampe sono stati ripescati qualche giorno fa a Casier, nei pressi del «cimitero dei burci», in avanzato stato di decomposizione. Le carcasse sono state recuperate dai vigili del fuoco di Treviso e consegnate ai veterinari dell’Usl 9 che compiranno le analisi del caso. «Sarà fondamentale verificare se i cani erano dotati di microchip sulla groppa» chiarisce Calmasini. In questo modo sarebbe possibile quanto meno risalire ai proprietari. Si cercano i responsabili e gli autori rischiano grosso. E’ proprio per arrivare nel più breve tempo possibile ad incastrare i protagonisti di questa vicenda crudele che Calmasini lancia un appello. Eventuali testimonianze si raccolgono, anche in forma anonima, al comando della polizia locale di Casier. Lo stesso assessore presenterà denuncia contro ignoti alla Procura per maltrattamento di animali.

La Tribuna di Treviso

Annunci

5 Risposte

  1. Mikela Iannaccio

    Sono allibita!!!!!
    questo scempio non avrà mai fine, come esistono i pedofili e non avranno mai fine, allo stesso modo le bestie immonde che commettono queste atrocità non avranno mai fine!!!!
    VOGLIO VEDERE TUTTI QUESTE BELVE DISUMANE IN GALERA A VITA!!!!!!!

    23 aprile 2010 alle 8:57 am

  2. Annamaria Boscarino

    Trovate i responsabili!

    23 aprile 2010 alle 6:28 pm

  3. Annamaria Boscarino

    Trovate i responsabili di questo fatto inaccettabile!

    23 aprile 2010 alle 6:28 pm

  4. clelia

    TROVATELI!!!!!!!

    23 aprile 2010 alle 9:56 pm

  5. karina oro

    E’ un altra atrocità! chi ha fatto una cosa del genere deve pagare, IN GALERA!!!

    25 aprile 2010 alle 10:46 am

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...