AGAINST ANIMAL CRUELTY

SALTO DI QUALITA PER I CANI DI PESCHIERA BORROMEO, ECCO L’ECO-PARCO CANILE

I cani abbandonati o smarriti, trovati sul territorio del Comune di Peschiera Borromeo, dopo il 10 giorno dall’accalappiamento non rimarranno più al canile di Pantigliate ma verranno trasferiti all’Eco-parco-canile “Cani Sciolti” di Pozzo d’Adda, gestito dalla coop. sociale La Goccia.

Si tratta di una struttura di eccellenza, dichiara il portavoce dell’associazione Diamoci La Zampa, Edgar Meyer.

Unisce tutela degli animali (il tetto massimo di accoglienza di circa 40 cani, quindi si comprende come l’obbiettivo non sia la saturazione ma il benessere e l’adozione degli animali), cooperazione sociale (La Goccia si occupa di inserimenti lavorativi di persone

svantaggiate) e sostenibilità ambientale (l’energia termica ed elettrica fornita da pannelli solari e vi un sistema di recupero delle acque piovane).

La realtà del parco e quella del canile-rifugio sono fuse e le esigenze degli animali messe in primo piano: 2.540 mq – di cui 70 coperti- la superficie del canile, i box sono ampi, riscaldati d’inverno e raffrescati da un impianto di nebulizzazione dell’acqua d’estate, tutti i cani sono seguiti da una comportamentista ed escono pi volte al giorno nelle aree di sgambatura. Risultato: la percentuale di adozioni altissima. E ovvio. Gli animali tenuti chiusi troppo a lungo nei box difficilmente socializzano con i propri simili e con l’uomo; il fatto invece che stiano spesso all’aria aperta e a contatto con volontari e visitatori ne migliora l’indole e l’equilibrio rendendo pi facili e probabili le adozioni, prosegue Meyer.

Si tratta insomma di una struttura pensata come un passaggio momentaneo e dignitoso nell’attesa di trovare una nuova famiglia e non come una “galera a vita” che, aspetto non trascurabile, costerà solo pochi euro in pi all’amministrazione comunale.

Un gran salto di qualità per i cani accalappiati sul territorio di Peschiera, il commento dell’associazione Diamoci La Zampa, che per anni si battuta per ottenere questo risultato. Diceva Gandhi che il progresso morale di un popolo si misura anche da come esso tratta i suoi animali.

Peschiera, dopo la creazione di un efficiente Ufficio Diritti Animali, fa un altro significativo passo in avanti in questa direzione, conclude Meyer.

Per informazioni sulle adozioni: Ufficio Diritti Animali Peschiera Borromeo uda@comune.peschieraborromeo.mi.it o tel. 02-

51690444 (giovedì 14.30 – 17.30)

fonte

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...