AGAINST ANIMAL CRUELTY

CRITICHE A HERMES PER L’UTILIZZO DI PELLI ANIMALI ESOTICI

Appello dall’Indonesia della PeTA.

La Peta, l’organizzazione per la difesa degli animali, ha lanciato un appello da Giakarta (Indonesia) al gruppo del lusso francese Hermes, perché smetta di utilizzare pellami di animali esotici, come serpenti e lucertole, che talvolta sono fatti a pezzi ancora vivi.

L’organizzazione americana, nota per le sue clamorose iniziative contro l’uso delle pellicce, ha presentato un video girato nel 2009 in decine di siti di produzione di pelli destinate in particolare alla nota casa francese: nelle immagini si possono vedere gli animali (serpenti, lucertole, giovani coccodrilli) morire lentamente con la gola tagliata.

“Chiediamo ad Hermes di comportarsi come un vero leader dell’industria del lusso e di garantire il benessere degli animali”, ha detto Ashley Fruno, responsabile della Peta per l’Asia.

L’Indonesia è uno dei principali fornitori di pellami per borse e affini. “Le leggi di tutela degli animali sono deboli e difficili da far rispettare – ha aggiunto Fruno – mentre è molto facile cacciare animali esotici nelle zone rurali” dell’immenso arcipelago. “A questo punto – conclude Peta – l’unico modo per lottare contro queste pratiche è eliminare la domanda”.

Sono numerose le grandi marche, come Nike e H&M che hanno deciso di non fabbricare più prodotti che utilizzano pellami esotici.

(ANSA-AFP)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...