AGAINST ANIMAL CRUELTY

Cane finisce in trappola per cinghiali, salvato da Guardie Ecozoofile

laccio d'acciaio rinvenuto

Baronissi (SA) 10 mar 2010 – Durante un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno del bracconaggio in Baronissi, stamani le Guardie Ecozoofile dell’ANPANA Salerno hanno rinvenuto un cane finito in una trappola per animali selvatici. La trappola, utilizzata per la cattura illecita di cinghiali, era posizionata in una zona rurale, pedemontana, della cittadina salernitana. Il cane, rimasto intrappolato per il collo in un laccio d’acciaio, messo ad opera da bracconieri senza scrupoli, è stato trovato agonizzante e quasi privo di sensi. Il piccolo malcapitato, oramai stremato, riusciva a stento a muovere le zampe posteriori. L’intervento tempestivo degli agenti zoofili ha scongiurato il peggio.

Liberato il povero malcapitato, gli agenti hanno provveduto, poi, alla rimozione dell’ordigno e proceduto al sequestro di rito. Il cane, battezzato dalla guardia zoofila Lucky (fortunato) è stato sottoposto a visita medico veterinaria e, per fortuna, se l’è cavata con qualche graffio e tanto spavento.

Non è un caso isolato, purtroppo, il ritrovamento di trappole per animali selvatici come quella di stamani; la piaga del ‘bracconaggio’ è un fenomeno che interessa fortemente il territorio salernitano e, sempre più spesso, danneggia la fauna selvatica quanto gli animali domestici.

Raccomandiamo, pertanto, ai proprietari di cani di fare molta attenzione nel condurre i propri animali in percorsi sterrati o in zone naturalistiche, poiché, basta poco per incappare in trappole che potrebbero risultare essere fatali ai loro piccoli amici.

Ufficio Stampa

Anpana

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...