AGAINST ANIMAL CRUELTY

RIMOSSE 2MILA TRAPPOLE E 114 RETI NEL BRESCIANO

I volontari della Lipu, per il 24/o anno consecutivo, sono intervenuti nelle valli del bresciano per contrastare il fenomeno del bracconaggio contro gli uccelli: tra ottobre e dicembre sono state rimosse oltre 2 mila tagliole e 114 reti, che hanno ucciso o lasciato agonizzanti, si legge in un comunicato dell’associazione ambientalista, oltre un centinaio di volatili.

Secondo la Lipu, le trappole erano state posizionate attorno ai laghi di Garda e d’Idro, lungo la conca panoramica di Zone (a monte del lago d’Iseo), nella stazione sciistica di Montecampione (in Val Camonica), e a Lumezzane Val Trompia, dove é stato trovato il maggior numero di reti.

(ANSA)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...