AGAINST ANIMAL CRUELTY

COMBATTIMENTO CANI, FERMATE 16 PERSONE

Sedici persone identificate e due giovani di 19 e 20 anni denunciati a Caltanissetta con l’accusa di avere organizzato combattimenti fra cani. I poliziotti sono intervenuti nei pressi della stazione ferroviaria in disuso, di contrada Valle dell’Imera. Sul posto sono confluite tre pattuglie che, appostatesi sul posto, hanno accertato la presenza di diverse persone all’interno di un casolare diroccato, dal quale provenivano grida di incitamento e latrati di cani. E’ scattata cosi’ l’irruzione nell’immobile dove due pitbull stavano combattendo tra loro, circondati da diverse persone. Alla vista della polizia i presenti hanno tentato la fuga, ma sono stati fermati. Identificate 16 persone, tutte maggiorenni e residenti a Caltanissetta. Il combattimento era stato organizzato dai due giovani denunciati, proprietari dei cani, chiamati Otello e Jack. Gli animali sono stati sequestrati e affidati a una squadra dei vigili urbani per il ricovero in una struttura idonea: il primo presentava una ferita al collo e all’orecchio sinistro; il secondo una lacerazione nella parte superiore del muso. Il reato contestato ai due denunciati (organizzazione di combattimenti tra cani) prevede la pena della reclusione sino a tre anni e la multa da 50 mila a 160 mila euro.

(AGI) Mrg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...