AGAINST ANIMAL CRUELTY

MANGIA TIGRE RARISSIMA: CONDANNATO A 12 ANNI

Un cittadino cinese è stato condannato a 12 anni di prigione per aver ucciso e mangiato una tigre Indocinese che, secondo l’ accusa, avrebbe potuto essere l’ ultimo esemplare della sua specie. L’ uomo, Kang Wannian, ha affermato di aver ucciso l’ animale per difendersi ma i giudici non gli hanno creduto, comminandogli una condanna a dieci anni per aver ucciso un animale raro, più due per possesso illegale di arma da fuoco. Altri quattro abitanti del suo villaggio, ai confini tra la Cina ed il Laos, sono stati condannati a pene tra i tre ed i quattro anni di prigione per averlo aiutato a smembrare la tigre e per aver mangiato con lui la sua carne. Kang è stato anche condannato a pagare una multa di 480mila yuan (circa 48mila euro). La tigre indocinese corre un serio rischio di estinzione, secondo gli studiosi del problema: oggi ne rimarrebbero in vita meno di mille esemplari nelle foreste di Laos, Vietnam, Cambogia e Thailandia. Nella zona dove è avvenuto il fatto, secondo un giornale locale, era stata accertata la presenza di una sola tigre, che non è stata avvistata negli ultimi due anni. (leggo.it)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...