AGAINST ANIMAL CRUELTY

Il massacro dei “calderones”

Quando sentiamo parlare di maltrattamenti, uccisioni o barbarie commesse sugli animali, da subito ,pensiamo si tratti di atrocità commesse per lo più dalla popolazione asiatica: Cina, India, Giappone, Corea, ecc.

Pochi conoscono una mostruosità che avviene, ancora oggi, nella “civilissima” Europa, e più precisamente, in Danimarca: il massacro dei Calderones, meglio conosciuta come la “mattanza dei delfini”. Questo spaventoso eccidio viene commesso nelle isole Far Oer, da ragazzi che, dovendo dimostrare di essere diventati adulti, ammazzano decine e decine di cetacei, come simbolo di forza e virilità. Una vergognosa usanza “tribale”, questa, perpretrata ai danni di un animale tanto intelligente quanto indifeso che, come unico errore, ha riposto la fiducia nelle mani sbagliate: in quelle dell’uomo. I delfini si avvicinano alle coste, attirati appositamente dall’uomo, e una volta entrati nella baia, vengono circondati e massacrati!

Le scandalose immagini che seguono, trasmettono tutta la ferocia e l’assurdità di questa mattanza, ma la cosa più scandalosa che mi viene in mente, è: ma in tutto questo, il resto dell’Europa, Italia compresa, dove cazzo sta? Cosa dice in proposito? Perchè nessuno ne parla?

Qui da noi, i media ci rimpizzano di stronzate quotidiane del tipo “Corona si risposa con Belen” oppure “il vincitore di X factor è….”, mentre lì fuori, a qualche chilometro più a nord di noi, nella stramaledettissima Danimarca, si permette  che avvenga tutto ciò?!! E per cosa poi? Solo per “esibizionismo”!

Guardate bene le immagini e cerchiamo di darci, tutti, una mossa!

(foto: http://marcfer7.blogspot.com)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...