AGAINST ANIMAL CRUELTY

ENTRA NELLA GABBIA L’ORSO LO MORDE

A poco meno di un mese dall’apertura, il parco degli orsi di Berna registra il primo incidente: un 25enne ha scavalcato la recinzione provocando la reazione dell’orso Finn. L’uomo, un ragazzo con problemi mentali, ha riportato ferite gravi alla testa, a una mano e a una gamba ed è stato ricoverato in ospedale. In una conferenza stampa indetta domenica, il giorno dopo l’accaduto, le autorità bernesi hanno dichiarato che il giovane è in pericolo di vita. Stando ai primi elementi dell’inchiesta, il 25enne ha scavalcato il recinto poco dopo le 16 di sabato ed è caduto nella zona riservata agli orsi, dove è stato attaccato da Finn. Testimoni oculari hanno dichiarato che l’uomo non ha tentanto di fuggire, anzi si è diretto verso l’orso. I presenti hanno cercato di distogliere il plantigrado dalla sua preda, ma Finn si è allontato solo dopo che la polizia, intervenuta rapidamente, gli ha sparato. Ferito, l’orso – un maschio di quattro anni – si è ritirato nella sua stalla, permettendo così l’intervento dei soccorritori. Finn è stato poi curato da un veterinario. Domenica, il direttore dello zoo di Berna – responsabile anche del parco degli orsi – ha spiegato che Finn è stato ferito gravemente al petto e che ancora impossibile dire se ce la farà. È il primo incidente che si verifica nel parco degli orsi di Berna. La struttura è stata inaugurata il 22 ottobre e sostituisce la vecchia fossa degli orsi che non era a misura di plantigrado. Oltre a Finn, il parco ospita l’orsa Björk. L’inchiesta dovrà appurare come sia stato possibile per l’uomo superare la recinzione, che pure dovrebbe garantire la sicurezza dei visitatori e degli orsi.

(Leggo.it)

Annunci

Una Risposta

  1. Tanto per cambiare chi ci è andato di mezzo è il povero orso.

    23 novembre 2009 alle 9:48 am

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...